Blog: http://artarie.ilcannocchiale.it

Può capitare.




Francisco Goya, Saturno, (1820), Madrid Museo Del Prado

Può capitare che in Lucania sotto il nome di "manifestazione culturale" si nasconda una grossa trappola e un grosso inganno. 
Può capitare che si diventi involontariamente uno sponsor e che si sia strumentalizzati. 
Può capitare che la Cultura diventi il balocchetto del politico di turno. 
Può capitare che una persona diventi il balocchetto del politico di turno.
Può capitare che Carlo Alianello non sia di destra né di sinistra.
Può capitare che a guardare bene i fatti le persone indipendenti diano fastidio a quelli di destra e a quelli di sinistra, anche se si tratta dell'interpretazione di un libro.
Può capitare che a essere indipendenti ci si debba porre il problema se si offenda qualcuno.
Può capitare che a essere indipendenti ce ne si possa fregare se si offende qualcuno perché l'unico scopo è quello di fare chiarezza. Soprattutto se in ballo c'è la giusta interpretazione dei fatti.
Può capitare che per fare chiarezza si perda la stima dell'amico sincero.
Può capitare che l'amico sincero non sia un amico.
Può capitare che un'ostentata dichiarazione di amicizia sia ammonizione feroce.
Può capitare che i progetti meritati e guadagnati diventino fumo, in Lucania.
Può capitare che ciò per cui s'è investito in passione, sforzi e lavoro sia cancellato, in Lucania.

L'amica mi racconta la storia del suo cane. Il mio cane non amava il riso. Tutte le volte che glielo portavamo leccava tutto il condimento, il sugo e la carne, e ci metteva una particolare attenzione a scartare il riso. Quando ci avvicinavamo per toglierli la ciotola con il riso rimasto, lui cominciava a ringhiare. Non ci permetteva di toccarlo. A lui non piaceva, ma nessuno l'avrebbe avuto. E il riso rimaneva là per giorni e giorni, finché il cane stesso non svuotava la ciotola e non gettava il riso da qualche parte.
Così accade per molte cose, in Lucania (anche se il succitato cane è piemontese).

Pubblicato il 27/4/2008 alle 16.4 nella rubrica Bestiario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web